VIDEO.- Gli studenti hanno vinto la classica di riserva battendo Gimnasia ai rigori

L’Estudiantes ha sconfitto il Gimnasia ai rigori dopo aver pareggiato 0-0 nei tempi regolamentari e quindi Pincha si è qualificato per le semifinali del torneo di riserva. La partita è stata giocata sul campo numero 5 del Country of City Bell prima che una buona cornice di pubblico locale -solo i membri biancorossi potessero entrare-. Grande figura è stato il portiere del León, Juan Pablo Zozaya, che ha parato due rigori e ha trasformato l’ultimo tiro per siglare il 4-2 che gli ha dato la classifica. Ora dovrà affrontare River, che ha battuto anche l’Huracán ai rigori.

Per quanto riguarda la partita, il primo tempo è stato molto equilibrato. Si prestarono la palla a vicenda e giocarono a denti stretti, anche se il Lupo era il più chiaro. Tutto è cambiato alla fine della prima fase, quando Barros Schelotto è stato espulso per doppia ammonizione, quindi il cast di albiazul ha giocato l’intero complemento con 10 giocatori. Per questo ha dato la palla alla gente del posto, che non aveva le idee chiare ed è stata più una spinta che una bella partita, pur avendo chiare occasioni per segnare.

In ogni caso gli uomini di Chirola Romero sono riusciti ad andare ai rigori, ma la fortuna non è dalla loro parte e si sono imbattuti in uno Zozaya che ha ricevuto tutti gli applausi. Prima fermando il penultimo rigore della visita -ne aveva già contenuto un altro-, e poi calciando quello che ha concluso definendo la serie 4 a 2.

Il minuto per minuto:

PRIMA VOLTA

Così sono usciti Studenti: Juan Pablo Zozaya; Franco Cacace, Santiago Flores, Santiago Núñez, Nicolás Fernández; Gonzalo Piñeiro, Mateo Trombini, Vinicius Lansade; Agustín Palavecino, Aaron Spetale e Ricardo Ramírez. DT: Pablo Quatrocchi.

Questa era la formazione della ginnastica: Nahuel Manganelli; Bautista Barros Schelotto, Bruno Palazzo, Diego Mastrangelo, Nazareno Palavecino; Alexis Steimbach, Valetín Jouglard, Leandro Mamut; Franco Torres, Ivo Mammini e Estanislao Jara. DT: Sebastian Romero.

3′: I locali hanno la prima mossa, con un tiro di Nicolás Fernández che è andato a lato.

18′ Gli studenti hanno più palla. Arriva con un corner eseguito da Lansade che mette in pericolo la porta di Gimnasia.

20′ Calcio d’angolo della ginnastica, che Mammini colpisce di testa e Zozaya prende la giusta cifra. Il gioco più pericoloso del classico.

27′ Nicolás Fernández ha preso il tiro per Pincha, che ha salvato Manganelli senza problemi.

39′. Il lupo l’ha mancato. Contro, Jara è scappato da solo e ha tenuto a braccetto il portiere, ma ha definito male: la palla è andata a lato del palo.

41′ Forte fallo di Bautista Barros Schelotto ai danni del Palavecino, autore del secondo cartellino giallo. Il visitatore rimane con un giocatore in meno.

42′ Cambio di ginnastica: Gonzalo González è entrato per Mammini.

SECONDA VOLTA

All’inizio. Cambio di studenti: Tomás Núñez è entrato per Nicolás Fernández.

9′ Tiro da fuori area di Pincha, contenuto dal portiere dell’albiazul.

14′ Cambiamenti negli studenti: Benjamin Rojas per Lansade e Nehuén Benedetti per Cacace.

16′ El Pincha ha avuto la meglio. Centro dalla destra, Palavecino controlla di petto e conclude con le forbici, ma la palla finisce sopra la traversa.

26′ Cambio di ginnastica: Felipe Sánchez per Franco Torres.

32′ Cambio di studenti: Mariano Aguilera per Ramírez.

34′ A ginnastica, Jara è stato ammonito.

37′ Gli studenti ce l’hanno fatta ancora, provando con più spinta che buon calcio. Dopo un centro dalla sinistra è servito Rojas, che ha terminato fuori dalla porta dell’area e si è avvicinato all’angolo.

38′ A ginnastica, Steimbach è stato ammonito.

48′ In Allievi, Núñez viene rimproverato.

49′ In ginnastica, Palavecino è stato ammonito.

50′ Núñez espulso per doppia ammonizione.

FINE 0-0

PENALE

– Segnato Spetale (E) 1-0. La palla ha colpito il palo ed è entrata.

– Jorge Benítez (E) ha segnato 1-1. Mancino vicino al palo destro del portiere.

– Gol di Santiago Flores (E) 2-1. Lo mise ad angolo.

– Steimbach (G) calcia e Zozaya para. La serie continua 2 a 1 per Pincha.

– Tomás Núñez (E) ha segnato 3-1. Ha calciato di sinistro a destra.

– Ha eseguito Mamut (G) e ha messo la serie 3-2 con un tiro forte e incrociato.

– Trombini (E) calcia sopra la traversa, dando a Lobo la possibilità di pareggiare la serie.

– Zozaya parato dopo il tiro 3-2.

– Il portiere di Pincha ha calciato l’ultimo calcio di rigore e trasformato per regalare agli Studenti il ​​passaggio per la semifinale, dopo aver vinto la serie di rigori 4-2.

Guarda la partita completa:

ecco come sono arrivati

Quelli guidati da Pablo Quatrocchi sono stati i migliori di tutta la Coppa di Lega. Con otto vittorie, tre pareggi e altrettante sconfitte, il bilancio ha dato loro le 27 unità con cui comandavano la zona 2 dopo uno spettacolare sprint finale, segnando 25 gol e subendone 17.

Da parte di Sebastián Romero, che ha iniziato alla grande la Selective, gli ultimi risultati non lo hanno affatto accompagnato e hanno chiuso al quarto posto dopo una buona partenza. El Lobo ha completato la sua classifica con 22 unità, il prodotto di sette vittorie, un pareggio e sei sconfitte. Inoltre, nelle 14 partite giocate, hanno segnato gli stessi gol dell’Estudiantes, ma ne hanno ricevuti 23.

Da segnalare che in contemporanea alla classica, invece, il River pareggia 0-0 contro l’Huracán, in casa di Ezeiza, e definisce la serie 4-2 ai rigori. Il torneo di riserva definirà un nuovo campione, con otto squadre in lotta per il titolo di Coppa di Lega. Lanús – Banfield e Defensa y Justicia – Central Córdoba saranno le partite dei quarti di finale che si giocheranno domani.

Antecedente

Per quanto riguarda gli ultimi due precedenti delle classiche di Riserva, quello che ha trionfato due volte è stato il Gimnasia, che ne ha vinta una schiacciante e ha ribaltato i conti nell’ultima partita giocata appena due mesi fa.

Il penultimo è stato il 5 dicembre 2021 e gli uomini di Sebastián Romero hanno vinto 6 a 1. In una partita giocata nella sede dell’Abasto, la Mens Sana è stata forte e non ha lasciato dubbi contro quella guidata da Pablo Quatrocchi. Grande prestazione degli attaccanti Rodrigo Castillo (oggi in prestito al Deportivo Madryn) e Benjamín Domínguez

Intanto nell’ultima partita, quella del 17 marzo, vittoria anche per Lobo, che perde 1-0 ma finisce per ribaltare la situazione, sempre ad Abasto. È stato vinto dall’Estudiantes con un gol di Bautista Kociubinski, ma Tripero ha reagito in tempo e ha finito per vincere con i gol di Matías Miranda e Alan Lescano. La partita ha avuto il suo momento piccante dopo il secondo gol di Tripero e ci sono state alcune spinte e insulti che alla fine non sono andati oltre.

Dal canto suo, l’ultima vittoria che l’Estudiantes ha ottenuto nella divisione è stata il 16 aprile 2021, quando ha vinto 2-0 con le reti di Franco Romero ed Esteban Obregón, su calcio di rigore. Quell’incontro, come è successo oggi, si è svolto presso la sede del City Bell e nelle ore mattutine.

.

Add Comment