Rafael Nadal è riapparso dopo quattro settimane e ha pubblicato un messaggio di speranza prima del Roland Garros

Rafael Nadal ha mostrato il suo ritorno in campo sulla sua superficie preferita (Foto: @RafaNadal)

Dopo essere caduto nella finale di Indian Wells ed essere tornato sul podio mondiale del tennis sotto Novak Djokovic e Daniil Medvedev, Rafael Nadal stava per iniziare a prepararsi per arrivare nel migliore dei modi al torneo più importante della sua carriera sportiva: Roland Garros. Ma un infortunio che si è verificato in terzo arco costale sinistrodurante la semifinale giocata contro il suo connazionale Carlos Alcaráz il 19 marzo, è stata una battuta d’arresto che ha preoccupato i tifosi.

Tuttavia, al di là dei periodi di recupero che ha dettagliato, lo spagnolo ha iniziato a chiarire le incognite sulla possibilità di giocare il secondo Grande Slam dell’anno, che inizierà il 22 maggio. EQuesto lunedì mattina, lo spagnolo ha emozionato al massimo tutti i tifosi con un messaggio forte sui suoi social. “Oggi dopo quattro settimane senza calpestare un campo da tennis, primo allenamento leggero. Che illusione rimettere piede sulla terra!” ha scritto Rafa. Su Instagram, invece, ha pubblicato le stesse foto ma con la frase: “Primo contatto…”.

Oltretutto, Ha accompagnato le sue parole con due foto in cui lo si vede esercitarsi su un cortile di polvere di mattoni coperto. e con altre persone sullo sfondo che utilizzavano anche i campi del complesso da lui scelto per prepararsi allo sport. Vale la pena ricordare che tre giorni dopo il suo confronto con Carlos Alcaráz, Nadal ha scritto alcune parole sul suo account Twitter commentando com’era in quel momento.

Lo spagnolo ha riferito di essere tornato ad allenarsi con un post sui suoi social
Lo spagnolo ha riferito di essere tornato ad allenarsi con un post sui suoi social

“Ciao a tutti, volevo annunciare che sono tornato in Spagna e sono andato subito a visitare la mia equipe medica fare le prove dopo la finale di Indian Wells che ho giocato con disagio”, ha spiegato l’attuale numero tre della classifica ATP. E ha aggiunto a riguardo: “Alla fine si scopre così Ho una crepa da stress in una delle mie costole e starò fuori per 4-6 settimane. Questa non è una buona notizia e non me lo aspettavo. Sono triste e triste dopo l’inizio di stagione per essermi trovato così bene”.

Lo spagnolo ha ritenuto di “aver raggiunto una parte dell’anno molto importante con ottime sensazioni e buoni risultati”. Dopo aver preoccupato tutta la sua base di fan, Rafa è riapparso nel mondo di Internet con grandi notizie in vista del Roland Garros. Nel frattempo, Nadal ha approfittato della settimana dei Masters 1000 di Monte Carlo per ricordare i suoi 11 trofei che ha conservato nel suo museo personale a Manacor.

Rafael ha mostrato la sua vetrina durante la settimana del Monte Carlo Masters 1000 vinta da Stéfanos Tsitsipas (Foto: @RafaelNadal)
Rafael ha mostrato la sua vetrina durante la settimana del Monte Carlo Masters 1000 vinta da Stéfanos Tsitsipas (Foto: @RafaelNadal)

Ora i dubbi sono se tornerà al tabellone principale Mutua Madrid Open che inizia il 1 marzo, nel Maestri di Roma 1000 che inizierà l’8 maggio o se scommetterà completamente su Roland Garros che ha una data di uscita del 22 maggio. Con 20 delle 21 partite vinte finora nel 2022, Nadal cercherà di essere in ottime condizioni quando si tratta di segnare in un evento per continuare ad allungare il suo impressionante record sulla superficie che gli piace così tanto.

CONTINUA A LEGGERE:

“E’ rimasto fedele alle sue idee a costo di rovinare la sua carriera”: il riflesso sconvolgente dell’allenatore di Djokovic
Calcio di fondo, doppio fallo e fischi: Zverev ha voluto fare un lusso e ha sentito l’ostilità del pubblico a Montecarlo
Novak Djokovic è riapparso al Monte Carlo Masters 1000 e ha perso al debutto per la prima volta in quattro anni

Add Comment