Quanto costa scambiare questo lunedì 18 aprile 2022?

Questo lunedì, La Banca Centrale (BCRA) ha chiuso nuovamente con un saldo positivo, dopo aver chiuso mercoledì con un saldo di vendita per la prima volta dopo 7 sessioni. In questa ruota, ha acquistato 70 milioni di dollari, l’importo più alto in un mese, con i quali ha accumulato più di 80 milioni di dollari nel mese e quasi 30 nell’anno.

“L’autorità monetaria ha sfruttato l’eccesso di offerta rispetto alla domanda autorizzata, intervenendo nello sviluppo di operazioni con acquisti che hanno difeso il nuovo floor del dollaro, assorbendo il residuo di un’offerta che ha ampiamente superato gli ordini di acquisto formalizzati”, ha evidenziato l’analista Gustavo Quintana.

Per lo specialista,”il cumulo di operazioni originatosi nei giorni in cui il mercato non ha funzionato può giustificare il risultato ottenuto oggi dalla Banca Centraleche segue da vicino il tasso di reddito del complesso agro-export in uno scenario in cui le complicazioni logistiche concorrono ad aumentare ulteriormente il reddito in valuta, che stagionalmente tende ad aumentare nel secondo trimestre dell’anno”.

Risparmio o dollaro di solidarietà

Il dollaro solidale -che include il 30% della tassa PAÍS e il 35% deducibile degli utili- avanzato di 81 centesimi a $ 196,15 in media, superando così il livello del blu, per la seconda volta da giugno 2021.

dollaro all’ingrosso

Il dollaro all’ingrosso, che è regolato direttamente dalla BCRA, è salito di 66 centesimi a $ 113,63. La correzione del prezzo ha compensato, come all’inizio della settimana, i giorni di inattività dovuti al lungo weekend, senza che la sua entità implichi una maggiore accelerazione del tasso di adeguamento del tasso di cambio all’ingrosso, fatto verificabile nella seconda metà del mese in corso.

I massimi della giornata sono stati registrati con il primo trade concluso a 113,68$, settantuno centesimi sopra la fine precedente. L’offerta genuina si è intensificata nel corso della mattinata, esercitando una pressione sul prezzo che ha portato a ribassi successivi che si sono fermati quando ha toccato i minimi a 113,63 dollari.

Nella settimana corta, il tasso di cambio all’ingrosso è salito di 81 cent, al di sotto della correzione totale della settimana precedente. ma con l’eccezione che tale adeguamento è stato effettuato in soli tre giorni di attività.

Dollaro “contato con liqui”

Nella borsa porteña, il dollaro CCL, operato con l’obbligazione Global GD30, scende dello 0,7% a 188,48$. In questo modo lo spread con il cambio wholesale, che regola il BCRA, scende al 65,8%.

MEP Dollaro o Borsa Valori

Mentre, Il dollaro MEP o Stock Exchange, anch’esso valutato con il Global 2030, ha un rendimento dello 0,7% a $ 188,43quindi il divario di cambio si riduce al 65,7%.

Il il dollaro blu opera stabile questo lunedì, 18 aprile 2022, a $ 195, che rappresenta il suo valore nominale più basso dallo scorso ottobre, secondo un sondaggio di Ámbito nel mercato nero delle valute.

Fino a mercoledì, il dollaro parallelo ha accumulato otto giorni consecutivi sotto i 200 dollari, portando il divario con il dollaro all’ingrosso ufficiale al 72,6%, il livello più basso da giugno 2021.

Inoltre, mercoledì il dollaro informale ha cessato di essere il più costoso del mercato, essendo stato superato dal dollaro del risparmio, un fatto che non accadeva da 10 mesi.

Da quando il governo ha annunciato un principio di intesa con il Fondo Monetario Internazionale (FMI), che si è poi concluso con l’approvazione di un accordo, l’azzurro accumula un crollo di oltre il 12% (-27,50 dollari).

Nel quarto mese dell’anno, il dollaro blu mostra un calo di $ 5, dopo aver chiuso marzo a $ 200.

Altre notizie sul Dollaro Blu e sul Dollaro

Né governo né Fmi: da chi dipenderà il prossimo valore del dollaro blu?

Quanto raggiungerà il dollaro nel 2022, secondo gli uomini d’affari argentini

Note sul mercato del peso: CER o Dollar Link?

Add Comment