l’investimento anti-inflazione che tutela i tuoi risparmi

Le casse di risparmio UVA sono simili nel loro funzionamento ai depositi a tempo determinato UVA perché si comportano in modo simile: il capitale non può essere toccato per 90 giorni e allo scadere di quel tempo vengono accreditati capitale e interessi mentre il denaro può essere liberamente smaltito di come qualsiasi cassa di risparmio. Una differenza fondamentale con l’UVA a Tempo Fisso – di gran moda negli ultimi tempi tra i risparmiatori – è che ogni rinnovo richiede l’immobilizzazione del capitale per altri 90 giorni. Ecco perché se hai bisogno di soldi a breve termine, non è l’opzione più conveniente.

Quindi possono aprire il conto di risparmio UVA e trasferire su questo conto i soldi di cui sanno che non avranno bisogno per 90 giorni e dopo tale periodo vengono rilasciati per essere utilizzati immediatamente. Possiamo anche avere una carta di debito associata a questo conto per utilizzare il denaro che abbiamo a disposizione. Se non ne avremo bisogno, avremo la tranquillità di sapere che aumenterà a seconda dell’aumento dei prezzi, mantenendo il potere d’acquisto.

Un altro vantaggio è che non richiede un importo minimo per poter accedere (nel caso di UVA a tempo determinato, il minimo è di $ 1.000). Sebbene sia vero che tutte le banche potrebbero offrire questa alternativa dal 2018, la realtà mostra che poche entità la includono nel proprio portafoglio di servizi poiché non è un’opzione conveniente per le banche. Tra coloro che lo offrono, predominano le banche pubbliche, come Nazione e Provincia.

Banca nazionale

Inoltre, dalla Cassa di risparmio UVA, il Banca nazionale Offre inoltre la possibilità di aprire casse di risparmio in UVI in alternativa a quelle tradizionali. Sono espressi in pesos ed espressi rispettivamente in Unità del Valore d’Acquisto Aggiornabile da “CER” -Legge 25827 (UVA)- o Unità Abitative Aggiornabili da “ICC” -Legge 27271 (UVI)-.

Nel caso di UVA, i depositi devono rimanere sul conto per 90 giorni di calendario dalla data in cui sono effettuati e, trascorso tale periodo, saranno a disposizione del titolare del conto con valori espressi in UVA o UVI. Per il conto risparmio UVI la durata minima è di 180 giorni.

L’importo da ricevere sarà l’equivalente in pesos dell’importo di UVA/UVI calcolato in quella data. Tra i vantaggi: apertura e mantenimento conto scontati, commissioni scontate per operazioni effettuate tramite ATM e terminali self-service nelle filiali BNA. Inoltre, consente l’operazione tramite home banking.

Operazioni consentite:

  • Depositi e prelievi presso sportelli bancomat, sportelli bancomat o terminali self-service.
  • Trasferimenti, anche elettronici.
  • Acquisti nei negozi convenzionati, effettuati con la carta di debito.

Proprietà: firma singola (una persona) o ordine congiunto (due o più titolari, con accesso limitato) o ordine reciproco (due o più titolari, con accesso illimitato). I movimenti -qualunque sia la loro natura- potrebbero non generare un saldo a debito.

Requisiti

  • DNI (originale e copia).
  • Fattura di servizio il cui indirizzo è lo stesso del DNI (originale e copia).
  • Copia del contratto di locazione o certificato di indirizzo rilasciato dall’autorità competente (questo nel caso in cui l’indirizzo del DNI non coincida con la fattura del servizio presentata).

Secondo l’attuale regolamento della Banca Centrale della Repubblica Argentina, gli enti bancari non possono addebitare alcun costo per l’apertura, il mantenimento, il movimento di saldi o le richieste di saldo.

Provincia di banca

Funziona in modo simile al Banco Nación. L’importo depositato sarà espresso in Purchasing Value Units UVA

  • , in base al valore dell'”UVA” del giorno lavorativo fino alla data del deposito. A partire dal termine minimo, avrai a disposizione il saldo aggiornato in base al valore dell’UVA a quella data, più gli interessi corrispondenti.
  • Durata minima: 90 giorni.
  • Importo minimo: non richiesto

Remunerazione: capitale rettificato per UVA + interesse 0,05% TNA

Per richiederlo è necessario entrare tramite Banca Internet Provincia BIP/conti/apertura. Se non sei un cliente, puoi farlo tramite la filiale più vicina.

Add Comment