Il rimprovero di Benjamín Vicuña a Estefi Berardi dopo aver detto di aver cercato di sedurla

Estefi Berardi ha detto che Benjamín Vicuña le ha scritto dopo aver detto che aveva cercato di conquistarla (Video: “Mañanísima”, Ciudad Magazine)

Ho registrato un romanzo con Vicuña, quando avevo 18 anni. Era Don Juan e la sua bella signora. Ho colpito dei birilli lì”. Lo scorso giovedì, Estefi Berardi È stato sorpreso di dire che, anni fa, ha lavorato con l’attore cileno. Ma non solo, ma anche il relatore di LORO ha rivelato che avrebbe cercato di avere qualcosa in più con lei. «Ti ha sparato?» chiese. Angelo di Brito. Al che Berardi ha risposto: “Sì. Era un meccanico. Era ri amico con Isabel Macedo. In un corridoio, mi saluta, molto bene, super educato. E io sono cool. ma il ragazzo Mi inseguiva tutto il tempo, come se volesse parlarmi. Re pesante. Non ero interessato”.

Come previsto, queste dichiarazioni non sono passate inosservate e, come ha commentato lunedì Estefi, le prime Cina Suarez l’ha contattata durante il fine settimana per mostrare la sua rabbia. “Mi ha scritto, molto rispettoso, super gentile. Abbiamo parlato molto, ci siamo capiti. Penso che sia a un punto in cui vuole abbassare un po’ il suo profilo. e il contraccolpo di tante cose dette non gli giova a nulla. Infatti ora ha una fidanzata che non è nemmeno dell’ambiente”, ha esordito il relatore molto mattina.

Estefi Berardi ha raccontato un aneddoto con Vicuña quando ha condiviso il cast di un romanzo ed è rimasto sconvolto

E ha dettagliato: “Appena dentro LORO Hanno iniziato a parlare di lui, non ho sollevato l’argomento, ma hanno parlato di lui dal suo ruolo di colibrì quando era più giovane, il che non è niente di sbagliato. E ho raccontato un’esperienza personale, era qualcosa che è stato sollevato ovunque. Penso che per lui abbia fatto rumore perché oggi c’è tanta sensibilità al tema delle donne…”. “Che non è rimasta come molestia”, ha detto. pampito. “Ho persino paura di riprodurre quella parola perché La prima cosa che ho detto è che è un ragazzo educato e rispettoso. Quello che volevo dire non c’era, per questo penso sia un bene che me lo abbia detto e gliel’ho chiarito”, ha risposto.

In questo senso, ha raccontato come è stata la reazione di Vicuña. “Mi ha detto che quello che ho detto non gli piaceva, con parole più forti, si è un po’ arrabbiato. Non mi rinnego perché quello che ho detto era vero, ma mi ha detto che forse ho interpretato qualcosa che non lo era. E lo prendo, certo (…) gli ho anche detto che quello che dovrebbe infastidirlo è la ripercussione e lo capisco, ma non gli ho detto niente maliziosamente. Siamo riusciti a capirci. Mi è piaciuto che mi chiamasse perché è il modo per capirsi”, ha chiuso.

Il rapporto teso tra il relatore e il protagonista di il primo di noi Ha avuto origine lo scorso agosto, quando ha rivelato la sua presunta infedeltà nei confronti della Cina. “Sarebbe stato con una ragazza del posto dove è andato a cena”, aveva detto Berardi. E aveva precisato: “C’è stata una situazione specifica che è accaduta di recente a Córdoba, dove è andato per lavoro. Erano molto gelosi al telefono, questo appartiene a entrambi. Le persone sull’aereo hanno sentito la discussione. “Si sbagliavano, si sbagliavano… La Cina ha scoperto questa situazione, ecco perché c’è stata una separazione a causa di questo problema. Ecco perché questa crisi viene da prima”. A quel tempo, anche Benjamín era stato infastidito dal relatore e aveva persino pensato alla possibilità di inviarle una lettera di documenti in modo che smettesse di parlarne.

CONTINUA A LEGGERE:

La chiacchierata di Eduardo Salvio e dell’ex moglie a poche ore dall’incidente: “Volevi uccidere la madre dei tuoi figli”
Morena Rial ha rivelato come deciderà il nome del suo secondo figlio con il suo partner
La tristezza di Luis Ventura per la morte del fratello: “Mi hai lasciato senza voce”

Add Comment